Campionato d’Eccellenza 2017: Campioni Regionali

Al termine di un’intensa ed emozionante giornata di gare, nell’affascinante cornice della piscina Plaia di Catania, ci siamo laureati Campioni regionali nel Campionato d’Eccellenza settore Propaganda.

Ci sono volute quattro tappe provinciali, una semifinale e una sofferta finale per assegnare il prestigioso riconoscimento della Federazione, ad un settore, quello propagandistico delle scuole nuoto, che ogni anno con numeri straordinari dimostra tutto il suo valore.

“E’ stata una giornata indimenticabile e il raggiungimento di un obiettivo prefissato otto mesi fa”. Così un raggiante Michele Liga al termine della manifestazione.

In effetti, dietro questa vittoria c’è un lavoro lungo e faticoso, programmato dalla società, svolto dai tecnici Massimo D’Amato, Daniele Di SalvoAlberto Giglio e il prezioso supporto delle famiglie degli atleti. Una collaborazione stretta che ha permesso la scoperta di nuovi piccoli talenti, conferma, crescita e ritorno alle gare di altri.

Ogni singolo atleta ha contribuito a rendere possibile questo risultato. Non parliamo solo degli splendidi venti della finale ma di tutti coloro che durante la stagione hanno fatto parte dei vari gruppi di allenamento.

Sono serviti 269 punti, conquistati nelle gare individuali, per vincere la classifica generale formata da ben cinquantatré società.

Otto ori, sette argenti e sette bronzi. Un totale di ventidue medaglie che sommati ai punti dei fuori podi ha permesso lo splendido risultato finale.

Spaventosa la prestazione di Simona D’Amato nella categoria under 20. 4 ori conquistati nei 50 stile libero, farfalla, rana e nei 100 misti. Non è da meno Eliana Perna, che con l’oro nei 50 dorso e argento nei 50 rana e 100 misti, dimostra il suo talento. Benissimo Roberta Albanese, argento nei 100 stile libero e bronzo nei 50 rana e 100 misti. Terzo gradino e medaglia anche per Martina Fallone (100 stile libero) e Rosario Tortorici (50 rana).

Nella categoria Juniores, Edoardo Carosia, si divora gli avversari nei 50 rana e stile libero, conquistando anche l’argento nei 100 misti. Emanuele Barreca meritatissimo bronzo nei 50 farfalla.

Pieno di medaglie anche nella categoria Ragazzi. Vola Cristina Macaione nei 50 stile libero. Splendido oro per la cefaludese, nuovo talento Swim Power. Sempre al top Elena Inzerillo. Per tre volte sul secondo gradino del podio (50 stile libero, 50 dorso, 100 misti) e bronzo nei 50 farfalla. Bronzo anche per Samuele Greco nei 50 dorso.

Vogliamo ricordare e ringraziare, per aver conquistato punti importanti, Mario Inzerillo, Salvo Oliveri, Giuseppe Neglia, Stefania Macaione, Marco Minghetti, Giulia Larzio, Federica Macchiarella, Simone Doria e il piccolo Alessandro Varchi.

Ma soprattutto siamo orgogliosi dell’impegno, volontà e coraggio di Simone Aiello. Un bruttissimo incidente lo scorso marzo, la frattura e l’intervento al femore. Riabilitazione, fisioterapia e dopo due mesi la ripresa degli allenamenti. Voleva questa finale e ha nuotato meravigliosamente nei 50 stile libero, nei 50 dorso e nei 100 misti mettendosi alle spalle lacrime e dolori. Un esempio per tutti.

La stagione ufficiale dei propaganda termina qui. Siamo certi che i Nostri ragazzi nuoteranno ancora prima di godersi un meritato riposo. Carichi per affrontare la futura stagione in cui, Noi della Swim Power, proveremo a conquistare una storica doppietta.

Finale Atleti Propaganda 2017

Finale Società Propaganda 2017